Blog navigation

Ultimi post

Vino Rosso, Vino Bianco e Spumante: vediamo insieme in quali quantità versarli nel Calice o Bicchiere!

404 Visualizzazioni
 

QUANTO VINO ROSSO, VINO BIANCO O SPUMANTE DOVREBBE ESSERE VERSATO IN UN CALICE O BICCHIERE?

La risposta la vedremo verso la fine di questo post, ad ogni modo, il vino, non essendo come l'acqua non. va versato fino all'orlo del calice ma neppure servito a gocce! Per essere gustato al meglio, il vino va versato nella giusta quantità; è una questione di rispetto verso la bevanda.

Il servizio del vino è un'operazione importante e determinante per poter essere gustato al meglio. Per fare ciò sono necessari una serie di accorgimenti e raccomandazioni che coinvolgono una accurata pulizia del bicchiere o calice, modalità di servizio dello stesso e assolutamente la scelta del calice o bicchiere in cui versarlo!

PERCHÉ È IMPORTANTE VERSARE UNA CORRETTA QUANTITÀ DI VINO NEL CALICE O BICCHIERE.

Questa operazione è molto importante perché influenza due caratteristiche fondamentali del vino:

- i profumi

- la temperatura

La quantità di vino presente in un bicchiere o calice influenza i suoi profumi e odori e la loro capacità di liberarsi appieno. Maggiore è la superficie di vino a contatto con l'aria, maggiore è la possibilità di evaporazione delle sue sostanze odorose; quindi versare una corretta quantità di vino ne garantisce una corretta ossigenazione.

Inoltre, nel momento in cui la quantità di vino versata nel bicchiere o calice è corretta, diverrà più semplice far roteare il calice senza rischiare di far traboccare tutto. Il movimento di rotazione deve essere fluido e delicato, non si sta shekerando un cocktail! Solo così i profumi del vino ti potranno inebriare!

Il secondo aspetto è la temperatura. Ogni vino ha una sua temperatura ideale di degustazione e servizio. Una volta che il vino viene versato nel calice o bicchiere, inevitabilmente la sua temperatura comincerà ad innalzarsi, allentanandosi così da quella ideale. A riguardo sono stati effettuati studi specifici e ne è risultato fuori che la temperatura del vino si innalza di circa 0,2° C al minuto. Dunque si consiglia di versare nel calice o bicchiere solamente la quantità di vino necessaria.

LA QUANTITÀ DI VINO IDEALE DA VERSARE NEL CALICE O BICCHIERE!

A questo punto è arrivato il momento di andare nello specifico e vedere concretamente qual è la quantità di vino corretta e ideale da versare in un calice o bicchiere!

La regola generale per non sbagliare e non avere problematiche relative ai profumi e temperature del vino è di non andare oltre ai 2/3 del calice.  Ovviamente non mancano le eccezzioni relative ai vari vini: bianchi, rossi, spumanti o in generale vini importanti! Vediamo quindi insieme tutto più nello specifico!

IL VINO ROSSO:

Il vino rosso non si sottrae alla regola dei 2/3, soprattutto se giovane e di media aromaticità. Bisogna versarlo fino a toccare il punto più ampio e panciuto del calice, in questo modo si evita che si scaldi troppo in fretta e potrà essere fatto roteare senza traboccare.

Per quanto riguarda i vini rossi importanti e di un certo spessore, ed anche molto profumati è consigliato fermarsi ad 1/3 del calice, appena prima della parte panciuta. Ad ogni modo in linea generale per vini rossi importanti con un bouqet vario e potente è bene seguire la regola del riempimento del calice fino ad 1/3. Regola che vale anche per i vini da dessert.

IL VINO BIANCO O ROSATO:

I vini bianchi e rosati possono essere trattati allo stesso modo. Vale quindi la regola del riempimento fino ai 2/3 del calice, dunque senza superare la parte panciuta e ampia. Questi tipi di vini vanno bevuti freschi dunque non bisogna eccedere per non aumentarne la temperatura.

LO SPUMANTE:

Lo spumante va servito assolutamente nel classico calice flute da forma piuttosto allungata. vale sempre la regola dei 2/3 e se proprio è meglio versarne un po meno per non far aumentare la temperatura di degustazione, sarebbe un gran peccato perché questi vini vanno bevuti freschi.

 
Questo post sul blog ti è stato utile?

Lascia un commento

Codice di sicurezza
group_work Consenso ai cookie